GP Austria 2017: cinque risposte (più due) da Spielberg

Alzi la mano chi avrebbe scommesso su due vittorie di Valterri Bottas all'indomani del 9 luglio 2017? Il sottoscritto no di certo, da sempre convinto della bontà del finlandese come difensore ma non certo come attaccante... certo che, ruoli a parte, Valterri sta sempre più ricacciandomi in gola certi giudizi. Vero che la seconda vittoria è parsa straordinariamente simile alla prima, ma vero anche che il buon Valterri probabilmente ieri si sia tenuto in tasca un margine non solo per resistere un altro giro, ma un altro ancora, e un altro ancora, e...
Meglio per lui e meglio per il campionato, che forse potrebbe proporre qualcosa di alternativo al duello tra Seb e Lewis tanto strombazzato dai media di mezzo mondo.
La cosa preoccupante per le rosse credo sia stata la prima parte di gara in cui le SF70H sono apparse in balia degli avversari, e anche il tardivo recupero da parte di Vettel è sembrato quasi più una scelta di cautela da parte della Mercedes che una dimostrazione di forma delle rosse. Bah, Silverstone ci dirà qualcosa sicuramente di più, anzi deve dirci qualcosa di più, e adesso vediamo le risposte alle domande poste alla vigilia della gara tra le verdi colline austriache:

1) Partiamo ovviamente con il tormentone dell'anno... prima al traguardo una Ferrari o una Mercedes? Dico ancora Mercedes. Credo che lo step fatto dalla casa di Stoccarda tra Montreal e Baku sia stato devastante, ma potrei benissimo sbagliarmi... Mah, i miei dubbi e le mie paure rimangono intatte dopo il GP d'Austria
2) Chi meglio in gara tra i due Force India? Ecco una lotta che sta diventando un gran classico, Dopo il fattaccio di Baku, uno dei tanti, dico Perez. Poca visibilità per i due Force India boys, questa volta lontano dai guai.
3) Meglio Stroll o Massa a fine gara? Dico Massa, continuo ad avere un'impressione di qualcosa di artificiale e artificioso nei confronti di Stroll. In verità per la Williams quello austriaco è stato un fine settimana a dir poco anonimo, anche per Felipe.
4)  Chi meglio al traguardo tra i due Toro Rosso? Per Sainz Jr. credo sia ora di smetterla di fare c.zz... come se non ci fosse un domani, per cui punto su una sveglia da parte sua. Mah, in realtà i due Toro Rosso hanno entrambi raccolto ben poco.
5) Avremo una non Ferrari o Mercedes nelle prime due file? Dico SI, o una Red Bull o una monoposto del trio alternativo Mercedes potrebbe farcela. Squalifica di Hamilton a parte, niente da fare per gli altri.

5+1) Tre nomi per il podio? Hamilton, Vettel, Bottas. Si ritorna a una quasi normalità? Per poco non l'azzeccavo...
5+2) Un nome per la pole position? Hamilton. Come a Baku e come a Montreal, sempre la solita paura che alle 14.00 del sabato qualcosa cambi negli equilibri in pista. Si, a favore di Bottas questa volta.

Non troppo male direi, sopratutto rispetto ai recenti GP, e soprattutto considerando che per poco non ho sfiorato il podio completo. Vediamo adesso l'entusiasta Alessio e le sue risposte:

Alessio Angelico ha detto...
1) Ferrari
2) Perez
3) Massa
4) Sainz
5)

5+1) Vettel, Hamilton, Verstappen
5+2) Vettel
Direi che ll fattore "Bottas" ha condizionato un po' tutti e due, ma credo che quest'anno sia particolarmente arduo giocare a fare quelli che la sanno lunga. Comunque è solo un gioco, per cui, si continui a giocare ancora tra qualche giorno a Silverstone.

Nessun commento:

Powered by Blogger.